B.Valero, io leader fuori dal campo

Un leader tranquillo soprattutto fuori dal campo, forte della sua esperienza e della sua storia: il centrocampista nerazzurro Borja Valero racconta se stesso e il momento dell'Inter in un'intervista esclusiva all'Ansa. Tanti i temi affrontati e un capitolo dedicato al tecnico nerazzurro Luciano Spalletti: ''Non è diverso da quello che fa vedere all'esterno. E' così con tutti, un impulsivo, un temperamento a sangue caldo. E ci ha riportato a fare bene. Una realtà come l'Inter ha bisogno di un carattere forte e particolare''. Lui, Borja Valero crede al traguardo Champions e infonde serenità all'ambiente: ''Ho vissuto momenti peggiori di questo. Forse ho anche un'età per sentirmi più tranquillo e provare a trasmettere calma e fiducia ai miei compagni e soprattutto ai più giovani. Io un leader? Più che altro penso di esserlo al di fuori dal campo. Poi, chiaramente, voglio essere protagonista in campo. Faccio il calciatore e non il politico''.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Giornale di Como
  2. Giornale di Como
  3. Giornale di Como
  4. Giornale di Como
  5. Giornale di Como

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Luisago

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...